Montà, incidente sul lavoro: operaio cade in un pozzetto e viene salvato dai vigili del fuoco

Montà, incidente sul lavoro: operaio cade in un pozzetto e viene salvato dai vigili del fuoco

MONTA‘ – Paura per un incidente sul lavoro che ha visto protagonista, suo malgrado, un operaio anni rimasto ferito, durante alcune operazioni di manutenzione presso il depuratore di Montà. Per cause ancora in fase di accertamento, l’uomoè precipitato all’interno di un pozzetto. Un volo di alcuni metri, tra l’acqua e il cemento della struttura. L’uomo ha riportato diverse ferite e non è stato più in grado di uscire. Per fortuna alcuni colleghi, richiamati dalle sue richieste d’aiuto, hanno capito quello che stava succedendo e hanno subito allertato il 118.

Sul posto, insieme al personale medico, anche diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno raggiunto l’operaio e lo hanno tirato fuori con il verricello. Non sono state semplici le operazioni di recupero del ferito. Subito dopo l’uomo è stato affidato alle cure del personale del 118: dopo averlo stabilizzato i medici ne hanno disposto il trasferimento al pronto soccorso. Toccherà probabilmente ai tecnici dello Spresal chiarire la dinamica dell’incidente e verificare il rispetto delle normative che regolano la sicurezza sul lavoro.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat