Monforte: Pilone dei Manzoni rifatto dopo l’incidente

0
29

MONFORTE D’ALBA – L’associazione culturale “Italia Nostra”, sezione di Alba ha accolto con soddisfazione la notizia della ricostruzione del pilone “dei Manzoni”, in località Pensoglio di Monforte d’Alba. Un tir, il cui conducente è rimasto sconosciuto, forse per la velocità o per il fondo stradale scivoloso, con un urto violento aveva quasi completamente abbattuto la precedente costruzione votiva, decorata di semplici pitture sacre dai soggetti ancora parzialmente identificabili. Il fatto aveva suscitato sdegno e rammarico per la noncuranza e l’indifferenza con cui era stato trattato un simbolo di religiosità e di identità importante per la popolazione.

 

L’associazione il 12 gennaio del 2021 aveva segnalato l’accaduto e auspicato la sua ricostruzione. L’iniziativa dei borghigiani e il supporto dell’Amministrazione comunale hanno permesso di arrivare ad un nuovo pilone che rispecchia gli stilemi del precedente, “edificato poco distante dal preesistente (in quella che era una proprietà della famiglia Gagna-Squarotti). La principale pittura nel pilone rappresentava la Sacra Famiglia e le anime del purgatorio; si può quindi dedurre che il manufatto votivo fosse stato edificato in memoria di Giovanni Gagna. Ora il sito del nuovo pilone è stato offerto da Marco Feno, proprietario del terreno. La ricostruzione dell’attuale manufatto, per cui sono stati utilizzati quasi tutti gli elementi costitutivi di quello precedente, testimonia la volontà dei borghigiani di conservare una memoria collettiva che manifestava anche in questi piccoli fabbricati religiosi la propria appartenenza.” ha commentato il presidente Roberto Giretti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui