dal PiemonteAttualità

Mobilità sostenibile, dalla Regione Piemonte nuovi fondi per gli artigiani

“Vogliamo dare un sostegno aggiuntivo alle aziende artigiane per un’azione sperimentale di promozione dell’innovazione di imprese artigiane attraverso una dotazione dedicata del Fondo Regionale per lo sviluppo e la qualificazione delle piccole imprese. Vogliamo che ci si prepari e si inizi ad andare nel futuro”, così commenta l’Assessore all’Artigianato Andrea Tronzano la delibera approvata nel corso dell’ultima giunta e relativa all’integrazione per un importo di 1.135.000 euro per le Leggi Regionali 1/2009 e 34/2004.
Con questa operazione, che recupera risorse importanti per il settore, si tende a incentivare l’attività di imprese artigiane a cui saranno destinate prioritariamente in via sperimentale fino al prossimo 31 dicembre 2023 che si occupano di riparazione/manutenzione di veicoli dotati di nuove motorizzazioni (elettrico, ibrido ed idrogeno) e di mezzi di trasporto (auto, bus, camion, biciclette) ad elevata interconnessione e che intendano attuare un piano di miglioramento tecnologico attraverso l’acquisto di nuove attrezzature/strumentazioni con l’acquisizione di nuove competenze specifiche. Il programma degli interventi è stato approvato dalla Giunta visto il Documento di Indirizzo e sentite le confederazioni regionali artigiane.
“Riqualificarsi e ammodernarsi contando sul sostegno e sulle risorse messe a disposizione – prosegue l’Assessore Tronzano – è sintomo di un attenzione quanto mai dovuta a un comparto di eccellenza del nostro sistema produttivo”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button