Dal CuneeseEconomia & Lavoro

“Mettersi in proprio” assegnata una targa di riconoscimento agli imprenditori cuneesi

Nella giornata di ieri, mercoledì 30 novembre, l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte Elena Chiorino ha consegnato una targa come riconoscimento agli imprenditori che dal 2019 al 2022, pandemia quindi compresa, hanno avviato la propria attività attraverso il programma MIP – Mettersi in proprio.
“Mai come in questo momento è importante sostenere le diverse realtà locali, premiandone il coraggio imprenditoriale che garantisce la dignità del lavoro – ha sottolineato Chiorino – Supportare e sostenere concretamente la crescita economica delle nostre imprese, e quindi dei lavoratori, è un impegno imprescindibile di una politica lontano dall’assistenzialismo fine a se stesso. È un vero piacere vedere tanti giovani mettersi alla prova, tra cui anche molte donne: un segnale ritengo sia da cogliere, un valore aggiunto per il nostro territorio che dobbiamo assolutamente preservare e tutelare. I giovani sono i maggiori interpreti dei grandi temi che possono garantire la svolta attraverso l’innovazione, la creatività e il cambiamento. L’occasione di oggi ci pone davanti a persone che hanno saputo reinventarsi, storie di imprenditori intrise di creatività, ma anche tanto coraggio a cui mi sento di dire grazie per l’esempio che danno a tutti noi”.
Nelle foto: in alto i premiati delle province di Biella, Vercelli, Novara e VCO; in basso i premiati della provincia di Cuneo.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button