dal PiemonteAttualità

Meteo: tra lunedì sera e martedì un pò di pioggia e nevischio in pianura

La nuova settimana si apre con l’arrivo, dopo oltre 2 mesi, di una perturbazione atlantica che tra il pomeriggio di Lunedì e la notte su Martedì riporterà un po’ di piogge e neve a bassa quota con fenomeni che si presenteranno però più blandi e intermittenti sul Piemonte occidentale, anche assenti fino al primo pomeriggio, per via di una parziale ombra pluviometrica (dovuta ai venti di libeccio in quota), a tratti potranno essere moderate (specialmente in serata) tra il settore appenninico, l’alta langa, l’Alessandrino e il Piemonte orientale. Dopo l’iniziale inizio in pioggia, l’ingresso del fronte freddo nella serata di Lunedì favorirà un repentino calo della quota neve fino a quote prossime alla pianura tra Monregalese, Cebano, Astigiano, Alessandrino, Colline del Po e basso Vercellese ma con accumuli scarsi (si andrà mediamente da 0 a 5cm), possibili 5-10cm ( o più in caso di forti rovesci) in particolare nel basso Alessandrino tra Novi e Ovada; accumuli crescenti sui settori collinari del basso Alessandrino e confinanti con la Liguria con più di 10/15cm sopra i 500/600m e punte di 25/30cm in Appennino, possibile una breve fase di neve umida o frammista a pioggia in tarda serata anche sul Torinese orientale. Fenomeni in attenuazione da Ovest nel corso della notte su Martedì. Nevicate discrete attese anche sui crinali alpini di confine tra Alpi Marittime e Liguri con punte di 25/40cm sopra i 1500m, 10/20cm possibili oltre tale quota anche sull’Alta Val Susa.

TRENDENZA SUCCESSIVA: Dal pomeriggio di Martedì l’allontanamento del fronte perturbato favorirà il ritorno delle schiarite e da Mercoledì l’alta pressione tornerà a riprendersi la scena su gran parte del bacino del Mediterraneo occidentale, favorendo un netto aumento termico a tutte le quote con temperature che si riporteranno ben oltre le medie stagionali in particolare tra Giovedì e Venerdì con zero termico fin sopra i 3.000m

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button