dal PiemonteAttualità

Meteo Piemonte. Debole perturbazione mercoledì, poi qualche giorno di sole

Una veloce e tutto sommato debole perturbazione atlantica transiterà mercoledì sul cielo del Piemonte, determinando una giornata nuvolosa con piogge sparse. Non si tratterà di fenomeni intensi, se non per qualche rovescio che interesserà le aree meridionali della regione. Anzi, buona parte delle pianure rimarrà in parziale ombra pluviometrica a causa del riparo offerto dalla barriera alpina che manterrà l’intensità delle precipitazioni molto debole. L’aria in circolazione sarà ancora relativamente mite e ciò relegherà i fenomeni nevosi a quote elevate per la stagione.

Giovedì il fronte atlantico si sposterà verso levante permettendo ampi rasserenamenti sulla nostra regione. Il tempo si manterrà stabile almeno fino a venerdì, per la presenza di un vasto anticiclone che posizionerà i suoi massimi sull’Europa centro-settentrionale. Nel corso di sabato invece un vortice in movimento retrogrado dall’Europa orientale verso l’Italia potrebbe coinvolgere anche il Piemonte, con l’ingresso di correnti fredde e instabili responsabili di un aumento della nuvolosità e della comparsa di nuovi fenomeni soprattutto a ridosso delle Alpi. La nuova massa d’aria in arrivo determinerebbe inoltre un evidente abbassamento del limite delle nevicate, con fiocchi anche sotto i 1500m e la fase instabile e più fredda potrebbe avere strascichi anche nella giornata di domenica.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button