More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Meteo: il tempo di oggi giovedì 20 aprile 2023

    spot_imgspot_img

    Al mattino un minimo depressionario, attualmente presente sull’Europa orientale, si muove in moto retrogrado verso la Francia causando un peggioramento del tempo sul Piemonte, per la convergenza di intensi flussi umidi da est sul settore nordorientale, con rovesci sparsi da stasera. L’intensificazione delle correnti determina precipitazioni diffuse sulla regione, anche a carattere temporalesco, più persistenti e localmente forti o molto forti sulle zone settentrionali, nel tratto compreso tra Biellese, Verbano, Vercellese e Novarese. Da venerdì l’ulteriore allontanamento della zona di bassa pressione verso le Isole Britanniche favorirà un graduale miglioramento del tempo, con fenomeni residui ancora moderati nella prima parte della giornata, in successivo esaurimento. Sabato le condizioni saranno stabili, con nuvolosità irregolare.

     

    Nuvolosità:
    cielo nuvoloso o molto nuvoloso.
    Precipitazioni:
    diffuse deboli o moderate, anche a carattere temporalesco; fenomeni più persistenti e più intensi, con picchi localmente forti o molto forti, sul settore settentrionale nelle zone comprese tra Biellese, Verbano, Vercellese e Novarese. Quota neve sui 1700 m, in calo fino a 1400-1500 m su Alpi Lepontine e Pennine.
    Zero termico:
    in graduale calo fino ai 1700-1900 m a nord e 2100-2200 m a sud.
    Temperature:
    minime in aumento, massime in diminuzione.
    Venti:
    moderati da ovest-sudovest sulle Alpi e meridionali su Appennino, Astigiano e Alessandrino, in intensificazione nel pomeriggio; deboli da est-nordest in pianura, con rinforzi forti dal pomeriggio sulle pianure orientali.
    Altri fenomeni:
    raffiche di vento e grandinate, con locale accumulo, in corrispondenza dei fenomeni più intensi.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio