dal PiemonteAttualità

Meteo: Dopo la neve freddo in arrivo e temperature in calo

La perturbazione che sta interessando attualmente il Piemonte e che ha portato modeste nevicate fin verso quote molto basse tenderà ad allontanarsi rapidamente  con una generale cessazione dei fenomeni. La giornata di Sabato vedrà condizioni irregolarmente nuvolose per nubi alte in transito e nubi basse o locali nebbie specialmente sulle pianure orientali della regione. A partire dalla serata di Sabato una massa d’aria molto fredda di estrazione artica abborderà l’arco alpino favorendo un forte crollo delle temperature in quota, da segnalare anche un rinforzo dei venti di Foehn nelle valli alpine e a tratti sulle pianure orientali fino a metà giornata di Domenica.
Domenica la massa d’aria fredda irromperà anche sulla valpadana provocando un deciso crollo delle temperature specialmente nella notte su Lunedì, mentre sulle Alpi il clima sarà davvero gelido (attese minime fin sotto i -15°C dai 2000m e fin verso i -10/-12°C a 1500m), anche le massime saranno abbondantemente sotto gli 0°C, il tempo tuttavia si manterrà in prevalenza soleggiato. In pianura ci aspettiamo massime intorno ai 4/8°C con graduale ritorno delle gelate notturne e mattutine, più diffuse Domenica
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button