dal PiemonteAttualità

Meteo: cambia tutto dopo l’Epifania, tornano piogge e neve

L’anticiclone che ormai da oltre 10 giorni ha messo le radici alle latitudini centro-meridionali europee, determinando tempo stabile e clima mite, sembra ora avere i giorni contati. Il flusso perturbato atlantico infatti ha tutte le intenzioni di smantellare l’alta pressione dopo la Befana, inviando una prima perturbazione che domenica 8 scorrerà su buona parte d’Italia, coinvolgendo soprattutto il Centro-Nord.

Domenica 8 interverrà la perturbazione vera e propria, responsabile del ritorno delle piogge che dal Nordovest  con fenomeni che potranno risultare a tratti intensi.

Lunedì 9 schiarite dovrebbero intervenire al Nordovest, mentre i fenomeni potranno attardarsi al Nordest con altre nevicate sulle Alpi.

MARTEDI’ RINFORZA L’ANTICICLONE. L’anticiclone potrebbe tornare a rinforzare martedì 10, determinando un ritorno alla stabilità al Centro-Nord.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button