Dal CuneeseAttualità

Mercatò sostiene “Tutti per l’Ucraina” a favore di Medici Senza Frontiere

E’ iniziata nella giornata di venerdì 4 Marzo, in tutti i supermercati e superstore Mercatò (www.mymercato.it) la raccolta fondi “Tutti per l’Ucraina”, a sostegno di Medici Senza Frontiere, Associazione che fornisce assistenza medico-umanitaria di emergenza, e ha già squadre pronte a intervenire anche nei Paesi confinanti, inviando volontari in Polonia, Moldavia, Ungheria, Romania e Slovacchia.

Per sostenere l’attività umanitaria della ONG, negli oltre 100 punti vendita dell’insegna Mercatò, presenti in Piemonte e Liguria, è possibile donare 2 € in cassa fino al 31 marzo, il cui totale sarà devoluto a Medici Senza Frontiere. La raccolta fondi viene promossa anche sul sito www.mymercato.it e sulle pagine social dell’insegna. E’ possibile donare anche online.

La meccanica è ormai consolidata ed è quella che ha accompagnato tutte le maratone di solidarietà promosse dai punti vendita del Gruppo Dimar S.p.A. (Azienda piemontese con sede a Roreto di Cherasco) che hanno consentito, con la preziosa collaborazione dei Clienti, di donare sempre cifre importanti a favore del territorio, a sostegno di tante emergenze, non ultima quella del Covid19.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button