ALBAAttualità
In primo piano

Mercato del Tartufo protagonista di questa domenica di Fiera ad Alba: buona la gestione del flusso turistico

Un programma in continua evoluzione, quello di quest'anno, a causa dell'emergenza Covid

ALBA – Al termine del primo weekend della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba – registrato il cambiamento di scenario, con l’ulteriore prudenza richiesta dalla crescita della curva dei contagi e le indicazioni contenute nel nuovo DPCM varato dal Governo – il Comune di Alba, l’Ente Fiera, l’Associazione Commercianti Albesi, la Questura e le Forze dell’Ordine hanno rivisto l’impianto complessivo del sistema di sicurezza adottato per la kermesse.

Alla luce dei dati raccolti e dell’esperienza maturata in questi primi giorni di festeggiamenti, sono state così determinate alcune modifiche alla gestione dei flussi di turisti e visitatori, avendo sempre come priorità la tutela della salute pubblica.

Il sistema dei varchi adottato nel primo weekend è stato sostituito da una diffusa presenza di steward e addetti alla sicurezza in città, che monitoreranno i flussi e il distanziamento tra le persone: le vie saranno tutte aperte, al fine di garantire una migliore circolazione.

L’ingresso del Palatartufo nel Cortile della Maddalena sarà spostato in piazza Falcone, così come l’uscita affaccerà su via Accademia, in spazi che garantiranno una decongestione dei flussi in via Vittorio Emanuele II. Rimarrà valido il contingentamento degli accessi all’area, con rilevazione della temperatura e obbligo di mascherina all’interno del Cortile della Maddalena.

(il servizio completo domani in edicola su Il Corriere di Alba e Bra)

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat