ROERO OVESTSommariva del BoscoROEROBasketAttualitàSPORT

Meglio Rampone o Pessione? Domenica a Sommariva del Bosco decidono gli elettori

Isommarivesi domenica decideranno nelle urne il confronto tra Matteo Pessione, sindaco uscente ricandidato per il 2° mandato consecutivo, e Giorgio Rampone, nome nuovo alla politica locale e unico sfidante.

In lista con Pessione, 68 anni, segretario comunale in pensione, oltre a Marco Pedussia, consigliere uscente eletto in minoranza nel 2014 ma schieratosi da subito a supporto esterno della Giunta, c’è anche Fabrizio Vanni, architetto, 53 anni, figlio dello scomparso ex sindaco Pierluigi e già candidato a sindaco non eletto una decina d’anni fa. Gli altri componenti del gruppo “Dalla parte dei cittadini” sono: Nicola Galdi, Cinzia Spagnolo (assessore uscente), Micaela Fazion (assessore uscente), Lucia Racca, Pasquale Mancuso, Giorgio Gristina (vicesindaco uscente), Sonia Giachino, Stefano Gallo, Federico Casoria e Domenico Bogetti.

Rampone ha 62 anni: informatore farmaceutico, sposato e padre di due figli, in gioventù è stato giocatore di basket a livello semiprofessionistico. Ha scritto di voler «rilanciare questo nostro paese: sta diventando grigio con i negozi che chiudono e le strade vuote. Qualcuno mi ha detto che il Paese di fiaba sta diventando “paese fantasma”, aiutatemi a smentirlo» – si appella agli elettori. La lista di Rampone si chiama “Salviamo Sommariva”, ne fanno parte: Giuseppe Passatore, Chiara Passatore, Giulia Mattis, Annamaria Trione, Chiara Catrambone, Rosita D’Alesio, Francesco Mento, Christian Mastrangelo ed Elio Del Grande.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com