CORONAVIRUSBASSA LANGACastiglione TinellaSanità

Mattinata di vaccinazioni a Castiglione Tinella con i medici dell’Asl CN2

CASTIGLIONE TINELLA – Lunedì 12 aprile a Castiglione Tinella è arrivato l’ambulatorio mobile della Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra per una vaccinazione straordinaria, organizzata dal Comune insieme al personale dell’Asl CN2. Nell’arco della mattinata sono stati vaccinati 38 castiglionesi, tra over 70 e over 80 che dovevano ancora sottoporsi all’inoculazione. Lo staff medico si è poi spostato nella residenza Sant’Andrea dove sono stati eseguiti altri 26 vaccini. In totale sono stati iniettati 61 vaccini AstraZenica e Pfizer, grazie al lavoro della dottoressa Annamaria Gianti insieme all’infermiere Stefano Bernocco dell’Asl CN2, e della dottoressa Maria Teresa Fogliati, medico condotto del paese. L’amministrazione comunale ringrazia i medici intervenuti per il loro importante impegno, così come i volontari della Fondazione, gli operatori della Protezione Civile castiglionese e il capogruppo degli alpini locali, che hanno offerto la loro disponibilità. La vaccinazione è avvenuta nei nuovi locali del seminterrato dell’edificio scolastico, dove il personale dell’Asl ha anche registrato immediatamente le operazioni, aggiornando così gli elenchi sui portali dedicati.

Nella foto: la dottoressa Gianti, l’infermiere Bernocco, il sindaco Bruno Penna, la consigliera Simona Fogliati e i volontari intervenuti.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button