dal PiemonteAttualità

Mattarella Bis. Il commento del governatore del Piemonte Cirio

In seguito all’elezione di Sergio Mattarella a alla Presidenza della Repubblica questo il commento del governatore del Piemonte Cirio: “Continuo a pensare che si sarebbe potuto definire la questione Quirinale certamente prima, anche perché il Centrodestra aveva messo in campo nomi autorevoli, che il Centrosinistra non ha però voluto accogliere. Sembra che questi siano i tempi e le liturgie della politica romana. Ma i tempi cambiano e anche la politica deve cambiare, se vuole essere ancora rappresentativa di un Paese che di tempo non ne ha più. Ha comunque prevalso il senso di responsabilità, perché l’Italia ha bisogno di stabilità. E questo è emerso con grande chiarezza nell’incontro che ho avuto l’onore di avere ieri nel pomeriggio con il presidente Mattarella, che ringrazio per il profondo spirito di sacrificio istituzionale e al quale auguro una prosecuzione di mandato illuminata, come quella condotta finora”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button