Dal CuneeseEventi

Martedì 1° febbraio proiezione del documentario “Dove danzeremo domani” al cinema Monviso di Cuneo

Martedì 1° febbraio alle ore 21 viene proiettato al Cinema Monviso (Via XX Settembre, 14) di Cuneo il documentario “Dove danzeremo domani” della regista francese Audrey Gordon, che ricostruisce con lettere, memorie e fotografie private la relazione tra Rima Dridso Levin, un’ebrea russa, e Federico Strobino, un ufficiale italiano, nella cittadina francese di Saint Martin de Vésubie negli anni della Seconda Guerra Mondiale. Partendo dalla vicenda, il film racconta la storia degli ebrei che, partiti a piedi proprio da Saint Martin de Vésubie e arrivati al fondo della valle Gesso attraverso il Colle delle Finestre e il Colle del Ciriegia, furono internati presso il Campo di concentramento di Borgo San Dalmazzo da dove vennero deportati ad Auschwitz. Per assistere allo spettacolo è richiesta la prenotazione on-line al link SiTickets (comune.cuneo.it) ed è necessario, nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti, essere in possesso del Green Pass rafforzato. Per maggiori informazioni telefonare allo 0171/444812-811 o scrivere a spettacoli@comune.cuneo.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button