Mantova: bimba nasce da mamma in coma

Una bimba è nata all’ottavo mese di gestazione, mentre la mamma è in coma, ricoverata nell’ospedale mantovano Poma La mamma è una 33enne colpita tre mesi fa da infarto e ictus: da allora è in uno stato di coma leggero, che le impedisce di comunicare con l’esterno. Respira da sola e a volte è vigile, ma si ignora se sia consapevole di quanto ac- cade intorno a lei. Il parto è durato due ore ed è stato seguito da un’équipe di 30 persone fra medici, infermieri e tecnici.

X