Manifestazione per il completamento della Asti-Cuneo. Marello invita i cittadini alla protesta

184

Confermata la manifestazione di venerdì 16 novembre (che sostituisce la precedente data del 15/11) alle 10.30 presso il Palazzo della Prefettura di Cuneo, per il completamento dell’Autostrada Asti – Cuneo. Molti gli albesi interessati a partecipare, in primo luogo Maurizio Marello, sindaco di Alba che ha promosso l’iniziativa. L’evento fa seguito alla lettera che Marello ha inviato a Danilo Toninelli, ministro dei Trasporti e ad altre istituzioni locali e nazionali. Lettera che rappresenta un’aperta protesta contro le mancate promesse ministeriali per definire e trovare una soluzione più favorevole ai territori coinvolti.

E’ trascorso un mese e nulla è accaduto e mi risulta che nessun confronto sia stato aperto – commenta Marello nella lettera – Ciò detto credo che sia finito il tempo dell’attesa responsabile. Siamo presi in giro da 30 anni. Adesso basta. Propongo di ritrovarci tutti al casello di Govone per interrompere il traffico autostradale. Lo chiedo anche alle associazioni di categoria, industriali, commercianti, artigiani, agricoltori, autotrasportatori. Chiudiamo noi questa autostrada della vergogna finché non ci dicano con certezza quando inizieranno i lavori per il suo completamento. Adesso basta“.