ALBACRONACA

Maltempo ad Alba: la Ferrero sospende la produzione a titolo precauzionale

ALBA – Dalla notte di sabato 23 novembre, fino al pomeriggio di quest’oggi domenica 24 novembre la Ferrero ha sospeso la produzione negli stabilimenti di Alba.

Sono state messe in atto le procedure di messa in sicurezza della fabbrica per riprendere la produzione nel tardo pomeriggio di domenica dopo le dovute valutazioni.
La decisione è stata presa con l’unità di crisi del Comune di Alba per il maltempo che ha colpito il sud del Piemonte.

Nelle ultime 24 ore sono state registrate forti precipitazioni. Restano critiche la previsioni delle prossime ore per i fiumi del Piemonte sud-occidentale: il livello potrebbe avere un ulteriore incremento nella notte, a partire – spiega Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale – dalle aree di confine con la Liguria.  Domenica ancora piogge anche abbondanti al mattino, ma in progressiva attenuazione nel corso della giornata. Prestare massima attenzione e spostarsi solo se strettamente necessario, in particolare tra astigiano, alessandrino e in generale su tutta la fascia pedemontana.

Una tregua è attesa tra lunedì a martedì quando il tempo dovrebbe essere più asciutto e anche almeno parzialmente soleggiato, fatto che consentirà di tirare il fiato.
Tuttavia la tregua potrebbe essere breve, a causa di una nuova perturbazione attesa per mercoledì.

Sospesa la circolazione dei treni, tra Acqui Terme (Alessandria) e San Giuseppe di Cairo (Savona), e sulla Alessandria-Casale Monferrato/Torreberetti. Rinviate tutte le partite di calcio della Lega dilettanti e dei tornei giovanili in Piemonte e Valle d’Aosta, sospese molte manifestazioni.

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat