LANGA DEL BAROLOLANGHEDiano d'Alba
In primo piano

Lutto nel mondo del vino: è mancata Luciana Agnello Ceo manager della Salvano vini di Diano d’Alba

DIANO D’ALBA – E’ improvvisamente mancata questa notte all’ospedale di Verduno Luciana Agnello Ceo manager della Salvano Vini, amministratore delegato si occupava della direzione amministrativa e della scelta dei prodotti. Insieme a Piero Sobrero fu fondatrice dell’azienda vitivinicola di Diano d’Alba.
Luciana Agnello aveva 68 anni, lascia il marito Andrea Ferrero, la mamma Tina, i figli Alessio e Massimo con Sara, i nipoti Lorenzo e Luca con la mamma Claudia; il fratello Carlo con la moglie Donatella, Piero e Rosanna, la suocera Anna, i cognati Daniela e Giampiero; nipoti, pronipoti e parenti tutti.
Questa sera mercoledì 22 settembre sarà recitato il S. Rosario alle ore 20,30 nella Parrocchia di Diano d’Alba, domani i funerali alle ore 15 in Parrocchia.
Ai familiari giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la Redazione del Corriere di Alba Bra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button