More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Lunedì 27 maggio alle 17 è convocato il Consiglio provinciale

    spot_imgspot_img

    CUNEO

    – Il Consiglio provinciale, è stato convocato per lunedì 27 maggio alle 17 nella Sala Giolitti del palazzo provinciale a Cuneo. All’ordine per giorno una variazione al bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2024-2026, variazione al Programma triennale dei lavori pubblici 2024-2026, approvazione dello schema di accordo tra la Provincia di Cuneo e i Comuni di Alba, Bra, Cuneo, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano per la realizzazione del piano integrato della mobilità pubblica e accessibilità del bacino sud. Si parlerà anche dell’istituzione di un organo tecnico provinciale dell’Ufficio di Valutazione impatto ambientale (Via) e degli oneri istruttori per lo svolgimento dei procedimenti in materia. Inoltre, approvazione dello schema di convenzione tra Rete Ferroviaria Italiana, Comune di Cavallermaggiore e Provincia di Cuneo per la soppressione del passaggio a livello posto al km 31,117 della linea ferroviaria Torino – San Giuseppe Cairo a Cavallermaggiore mediante la realizzazione di un cavalcavia stradale, due rotatorie e l’adeguamento della viabilità esistente. Al termine a proposta di essione parziale di diritto di superficie su un terreno nel comune di Moretta a favore di Agenform per la costruzione di un manufatto.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio