BRAAttualità

Lunedì 18 luglio i presidenti delle Avis di Bra, Alba, Sanfré e Madonna del Pilone hanno donato il plasma insieme a Bra

Una giornata all'insegna della cooperazione tra associazioni del territorio per ricordare l'importanza di donare anche in estate

Lunedì 18 luglio Patrizia Piu presidente di Avis Bra, Giuseppe Ferraro presidente di Avis Alba, Marco Bergesio presidente di Avis Sanfré e Claudio Testa presidente di Avis Madonna del Pilone si sono recati insieme presso la sede dell’Avis di Bra in Via vittorio Emanuele 1 e hanno effettuato, contemporaneamente, una donazione di plasma. L’iniziativa ha una nobile finalità: promuovere la donazione anche in estate, quando tra caldo e vacanze programmate si fa più fatica a raccogliere le sacche di sangue, plasma ed emoderivati per garantire l’autosufficienza a livello regionale.

La promozione di una collaborazione intensa, proficua e costante tra le varie Avis del territorio finalizzata all’instaurazione di un rapporto di scambio e crescita è da sempre uno degli obiettivi dichiarati del mandato di Patrizia Piu, organizzatrice di questa giornata: «Uno degli obiettivi che più mi sta a cuore come presidente di Avis Bra è quello di creare una fitta rete di collaborazione con le Avis e in generale con le associazioni di volontariato del territorio. Credo con convinzione nel confronto costruttivo e nella collaborazione per migliorarci e mi sto adoperando attivamente per creare progetti condivisi con altre realtà dove ognuno apporta il proprio contributo. Abbiamo creato un rapporto di confronto e scambio con le Avis di Alba, di Sanfrè, di Madonna del Pilone, con l’Avis Provinciale di Cuneo e con le Avis della provincia di Cuneo in generale e la giornata di oggi ne è una dimostrazione. Vogliamo ricordare a tutti i nostri donatori e a chi sta pensando di approcciarsi alla donazione l’importanza di donare sempre, anche in estate che è storicamente un periodo dell’anno critico per la raccolta di sacche di emocomponenti. Abbiamo voluto donare il plasma per diffondere la consapevolezza che anche il plasma è importante e vogliamo invitare tutti a donarlo in modo costante alternando il prelievo di plasma alle donazioni di sangue intero. Il plasma, o meglio le sue frazioni, sono indispensabili per curare molte malattie: l’albumina, ad esempio, viene usata per pazienti con gravi malattie al fegato; i fattori della coagulazione per i pazienti emofiliaci; le gammaglobuline per prevenire o curare diverse malattie infettive. La donazione di plasma riveste quindi un ruolo fondamentale nella cura di molte patologie croniche anche rare; molti disordini genetici possono essere trattati unicamente attraverso la somministrazione di plasma o sostanze da esso estratte, pertanto chi decide di donare il plasma offre la possibilità di salvare molte vite e di aiutare chi non ha un’alternativa».

Prenotate la vostra donazione prima di andare in vacanza!

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com