CORONAVIRUSALBAAttualità

Luci alla mano alle 21 tutti alle finestre, anche Alba ha risposto al flash mob

ALBA – Dopo l’Inno di Mameli, l’applauso a medici e infermieri, la canzone Azzurro scandita ieri sera, ecco che un altro flash mob è stato lanciato attraverso i social in programma per le ore 21 di oggi domenica 15 marzo. L’emergenza coronavirus che ha costretto a stare in casa decine di milioni di italiani, fa sì che tutto il Paese riesca comunque ad unirsi sia pure a distanza. E allora: “Tutti alle finestre per un minuto di LUCI CON TORCE LUMINARIE LAMPADINE O ADDIRITTURA LA TORCIA DEI NOSTRI TELEFONINI. Ecco come ha risposto Alba questa sera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button