L’Ospedale Ferrero di Verduno protagonista al 34° congresso internazionale di chirurgia dell’apparato digerente

0
25

Il 23 e il 24 novembre 2023 avrà luogo a Roma, presso l’Auditorium del Massimo, il 34° Congresso Internazionale di Chirurgia dell’Apparato Digerente, organizzato dal noto chirurgo prof. Giorgio Palazzini con il patrocino del Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell’Università Sapienza di Roma.

 

Il convegno, evento unico nel suo genere, presenterà tutte le novità in anteprima mondiale sulla chirurgia digestiva praticata sia con tecnica “open” che con approccio laparoscopico, prevedendo oltre 500 ore di “live surgery” in diretta video da 100 sale operatorie dai 5 continenti. Contenuti scientifici di altissimo livello saranno presentati grazie all’utilizzo di tecnologie d’avanguardia e mettendo a confronto le opinioni e le ricerche dei più affermati chirurghi, sia italiani che stranieri.

L’ospedale “Michele e Pietro Ferrero” sarà protagonista dell’evento con 2 interventi di chirurgia oncologica eseguiti in diretta video tra le sale operatorie del nosocomio e la platea dell’Auditorium romano che, per l’occasione, conterà oltre 2.000 partecipanti.

“Si tratta di uno dei congressi di chirurgia a più alto rilievo nazionale ed internazionale” dichiara il dottor Stefano Berti, Direttore di Chirurgia Generale e Oncologica dell’ASL CN2. “E’ un onore per il nostro reparto esser stato selezionato per partecipare. Ciò ci ripaga dell’impegno che investiamo nel nostro operato e ci darà modo di mettere a confronto la nostra esperienza con quelle dei maggiori professionisti a livello internazionale nel settore”.

“L’apprendimento, l’avanzamento continuo e il raggiungimento dell’eccellenza nel campo chirurgico avvengono grazie a studio, consapevolezza e confronto con i professionisti delle migliori realtà esistenti. Il talento individuale va educato anche attraverso il confronto. Ringrazio il dottor Berti per il suo ruolo da protagonista in questo congresso e per portare l’esperienza del nostro ospedale in un consesso così rappresentativo” prosegue il dottor Marco Schiraldi, Direttore del Dipartimento di Area Chirurgica dell’ASL CN2.

“Ringrazio il dottor Berti, il dottor Schiraldi e tutto lo staff della nostra Chirurgia per la professionalità e la dedizione con cui svolgono quotidianamente il proprio lavoro sia in reparto sia in sala operatoria” aggiunge il dottor Massimo Veglio, Direttore Generale dell’ASL CN2. “E’ gratificante sapere di poter contare su una struttura e su delle risorse così qualificate da essere scelte per operare in diretta in un evento formativo di tale portata. La riconoscenza della nostra Azienda Sanitaria va anche alla Fondazione Ospedale Alba-Bra, che ha svolto un ruolo fondamentale per la dotazione tecnologica delle sale operatorie e che continua a supportarci in tutte le nostre attività”.

Tutti i video delle dirette live proiettate durante il Congresso 2023 confluiranno sul sito laparoscopic.tv insieme agli interventi che hanno caratterizzato le passate edizioni (oltre 6.000 interventi interamente commentati) e resteranno a disposizione degli specialisti del settore per scopi medici, formativi e didattici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui