Dal CuneeseAttualità

Lo skipass gratuito di Entraque ai bambini vaccinati fa discutere

“Sabato 5 febbraio skipass gratuito per i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno effettuato vaccino anticovid”. Si solleva immediatamente al protesta di oltre 1000 genitori cuneesi che hanno firmato una lettera in cui fanno emergere tutto il loro disappunto nei confronti dell’iniziativa lanciata dalla Entracque Neve Srls.
“La vostra offerta ci lascia sgomenti – scrive un gruppo di genitori cuneesi in una lettera sottoscritta al momento da oltre 200 famiglie -,  riteniamo eticamente inaccettabile che una scelta di carattere sanitario venga utilizzata come strumento di marketing e quindi, in linea di principio, possa da quest’ultimo essere condizionata. Sottolineiamo, altresì, quanto la vostra decisione appaia fortemente discriminante a svantaggio di quelle famiglie che, nel rispetto della legge italiana, per le più svariate motivazioni, non hanno aderito alla campagna vaccinale”. E continuano: “Ci ferisce ed addolora profondamente che questa decisione sia stata presa in ambito sportivo, ambito che per eccellenza è o dovrebbe essere esempio di inclusione, avverso ad ogni forma di discriminazione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button