BRAScuola

Liceo Giolitti-Gandino in finale alle Olimpiadi Cultura e Talento

La partecipazione alle Olimpiadi della Cultura e del Talento è ormai una tradizione per il Liceo “Giolitti Gandino” dì Bra.

BRA – Dal 2017 una squadra del “Giolitti Gandino “ ha sempre partecipato alle finali e per ben due volte è salita sul podio.

In pratica il concorso si articola in tre fasi: una interna all’Istituto, denominata GIOCHI DI GALILEO, in cui le squadre iscritte sono chiamate a rispondere in 45 min a 40 domande di cultura generale . La metà delle squadre iscritte, secondo il risultato, si aggiudica la possibilità dì accedere alle semifinali, durante le quali ognuno dei sei componenti della squadra deve rispondere a 15 domande in 15 minuti, individualmente.

Le materie sono state quest’anno Letteratura Italiana e Internazionale (prova in lingua inglese), Educazione Civica, Istituzioni e Attualità Italiana ed Internazionale, Storia dell’Arte, Scienze, Storia e Geografia mondiale, Musica e poi…

Poi è successo che il Liceo “Giolitti Gandino “ ha qualificato quest’anno tutte e quattro le squadre che hanno partecipato alle semifinali , unico istituto superiore in Italia con un così alto numero dì partecipanti alle finali dì questa edizione delle OCT.

Alle semifinali hanno partecipato più dì 300 squadre provenienti da tutta Italia, dì cui si è classificato alle finali il 10%.

Unico istituto in Italia ad avere ben 4 squadre in finale, il Liceo “Giolitti – Gandino “ porterà ben 24 ragazzi a Tolfa, sede delle competizioni. Coordinatrice del progetto è la prof.ssa Annalisa Rossi che ha già organizzato i Giochi di Galileo in sede e sostenuto poi i ragazzi durante le semifinali. A Tolfa le quattro squadre saranno impegnate in una serie di prove così articolate: un colloquio orale “Parlateci di…” (su un tema estratto a sorte al momento); una “Staffetta della Cultura” ( prova di cultura e sport) ; “CortOlimpiadi “(un video di 3 min. realizzato su un tema dato); una “Prova Talento” (mini spettacolo di 5 min. scritto dalla squadra e in cui si mettono in mostra i”talenti” ); una “Prova fotografica” (su tema dato al ricevimento a Tolfa ) per finire con una “Battle miglior talento” (che consacrerà il miglior talento in lizza).

Che dire?

AUGURI RAGAZZI!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button