ALBAScuola

Liceale albese vince concorso musicale europeo

Matteo Borio, studente di chitarra al secondo anno del Liceo Musicale “da Vinci” di Alba, ha ottenuto una strepitosa affermazione al prestigioso XXXIII European Music Competition di Moncalieri (To), che si è tenuto lo scorso 28 dicembre.

Il concorso, sotto la direzione artistica del maestro Luigi Giachino, è organizzato dal Circolo culturale Saturnio da oltre 30 anni, tanto da aver assunto ormai i connotati di evento prestigioso nell’ambito della musica classica. La giuria, presieduta dallo stesso Giachino, ha attribuito a Matteo Borio la valutazione di 95/100 che gli ha assicurato il primo premio, risultando quindi vincitore nella sua categoria (Chitarra cat. B). Studente al 2° anno di chitarra e preparato dalla docente prof.ssa Nadia Conte, l’allievo ha eseguito la “Suite del Plata n. 1” di M. D. Pujol. E’ stato premiato con targa e diploma e gli verranno offerte esibizioni a Torino, Genova e Imperia, pandemia permettendo.

L’evento prevedeva l’opportunità di esibirsi in presenza o, in alternativa, tramite l’invio di video vista la situazione contingente. Matteo Borio ha optato per la presenza, decisione quanto mai importante visto anche che si trattava della sua prima esibizione in pubblico da solista. E’ stato indubbiamente un notevole riconoscimento visto il prestigio del concorso e la caratura artistica della giuria, e giunge di buon futuro auspicio dopo la partecipazione di Matteo Borio al suo primo concorso nazionale “Scuole in Musica – on line edition” tenutosi lo scorso maggio a Verona, che l’ha visto classificato al secondo posto.

Scrivono dal Liceo albese: «Auguriamo al giovane Matteo una proficua prosecuzione della sua carriera di chitarrista, sperando che arrivino presto altre occasioni di esibizione e confronto con giurie e pubblico a ulteriore conferma degli studi intrapresi».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button