Dal CuneeseAttualità

L’emergenza Covid e l’aumento dei contagi cancellano il Capodanno di Limone Piemonte

Limone Piemonte quest’anno non ospiterà la tradizionale festa di Capodanno in Piazza del Municipio. Data la continua crescita dei contagi e le incognite legate alla variante Omicron, l’Amministrazione comunale ha deciso di annullare la manifestazione, al fine di evitare assembramenti pericolosi.

Per la stessa motivazione, il Comune in accordo con la Scuola Sci Limone, ha disposto che non si svolgeranno la fiaccolata dei maestri di sci con musica ed intrattenimento a Quota 1400, l’evento che ogni anno il 30 di dicembre anticipa la notte di San Silvestro, e lo spettacolo “Light, music and fire”, in programma il 5 gennaio 2022 al Maneggio.

“In seguito alla riunione del Comitato Ordine e Sicurezza indetta dalla Prefettura di Cuneo, dato l’aggravamento della situazione pandemica, si è deciso l’allineamento alla linea prudente di molte altre Amministrazioni, che come noi hanno deciso di annullare manifestazioni in piazze e luoghi pubblici – commenta il sindaco Massimo Riberi -. Siamo dispiaciuti di dover rinunciare ai festeggiamenti collettivi per l’arrivo del 2022, ma in questo momento la nostra priorità è quella di salvaguardare la salute pubblica, evitando situazioni che possano produrre affollamenti. Per questo, secondo quanto disposto dalla Prefettura di Cuneo, la notte di Capodanno verranno intensificati i controlli delle forze dell’ordine nel centro storico, alla stazione ferroviaria e in tutto il territorio comunale, al fine di monitorare il rispetto delle misure precauzionali”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button