More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Le scuole albesi e braidesi ai Campionati Studenteschi di Badminton

    spot_imgspot_img

    ALBA – Il Palatanaro di Alba ha ospitato la fase regionale dei Campionati Studenteschi di Badminton. 20 squadre provenienti da 6 province piemontesi (Cuneo, Asti, Alessandria, Torino, Novara e Vercelli) e suddivise in quattro categorie (medie, superiori femminili e maschili e special) si sono affrontate dapprima in mini gironi all’italiana accedendo poi al tabellone ad eliminazione diretta.

    [themoneytizer id=”108113-2″]

     

    La provincia di Cuneo era rappresentata da due squadre albesi (Comprensivo Moretta e Liceo Scientifico Cocito) e una braidese (Bra 1), che ha disputato il torneo paralimpico. Vogliamo subito segnalare l’affermazione delle ragazze del Cocito, che trascinate dalla campionessa italiana Ilaria Fornaciari, hanno lasciato le briciole alla concorrenza, non perdendo nemmeno un set e laureandosi campionesse regionali.

    Hanno sfiorato lo stesso percorso i giovanissimi del Comprensivo Moretta, che si sono arresi in finale contro gli astigiani del comprensivo di Castell’Alfero. Nella categoria allievi (superiori) è arrivata, infine, l’affermazione dell’Istituto Anati di Novi Ligure, che ha sconfitto in finale i monregalesi del Cigna. Il primo premio è stato appannaggio anche per i ragazzi del Bra 1 nel torneo special. Al termine delle gare, immancabile la foto finale, con il presidente regionale della Federazione Badminton, Antonio De Pasquale e la coordinatrice educazione fisica dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Marita Giubergia. (V.N.)

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio