More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Le orchidee spontanee nella mostra di foto a Camerana

    spot_imgspot_img

    CAMERANA – Presso l’Antica Chiesa di Sant’Antonio, dal 15 al 23 giugno 2024 viene presentata la mostra “Le orchidee spontanee delle Langhe”, esposizione fotografica di Giampiero Murialdo patrocinata dal Comune di Camerana e dalle Aree Protette Alpi Marittime, ente gestore della Riserva naturale delle Sorgenti del Belbo. L’inaugurazione è sabato 15 giugno alle ore 15.00.

    L’orario della mostra è sabato e domenica con orario 9-12 e 15-19. Per visitarla fuori orario: 333/526 5326. Sono 28 le specie di orchidee spontanee riprodotte, le più comuni dell’Alta Langa tra le oltre 40 censite in tutte le Langhe (cuneese, astigiana, ligure e alessandrina) e tra le 74 specie conosciute nella provincia di Cuneo. Nell’organizzazione del percorso espositivo si è tenuto conto in particolare del periodo di fioritura.  «L’amministrazione del Comune di Camerana – sottolinea il sindaco, Massimiliano Romano – è lieta di ospitare una mostra che rappresenta un’occasione per approfondire e far conoscere un’eccellenza floreale del nostro territorio, sotto forma di arte che ne esalta la bellezza e ci trasmette emozioni». Le orchidee selvatiche sono in pericolo di estinzione e sono tutelate dalla legge che ne vieta raccolta e danneggiamento.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio