Dal CuneeseEventi

Le maschere di Saluzzo, domenica 27 febbraio dalle 15.30, passeggeranno in centro Città regalando tante sorprese

Ultime ore, per le famiglie, per partecipare al contest on line: scadenza iscrizioni venerdì 25 febbraio

Domenica 27 febbraio dalle ore 15.30, al termine della premiazione del contest del 94° Carnevale Città Saluzzo 68° Carnevale di Rivoli – “Il Carnevale delle 2 Province”, le maschere del Carnevale di Saluzzo, con in testa la nuova Castellana Manuela Tosello, Ciaferlin, Damigelle e Ciaferlinot insceneranno una passeggiata musicale insieme a quelle dei paesi limitrofi che vorranno unirsi alla “Gran Baldoria” per le vie del centro cittadino, regalando tante sorprese a tutti i cittadini, grandi e piccoli, che scenderanno in strada per ammirarle. Le maschere faranno breve sosta in 5 diverse zone dell’isola pedonale di Saluzzo: in piazza Cavour, presso il “rialzo” di piazza Garibaldi, e in tre punti di corso Italia. Qui sarà possibile ammirare gli splendidi pupazzi in cartapesta realizzati dai gruppi dei carristi che hanno preso parte al concorso indetto anche quest’anno dalla Fondazione Amleto Bertoni, organizzatrice della manifestazione. Cresce intanto l’attesa per il grande contest che vedrà protagoniste soprattutto le famiglie: c’è ancora tempo fino a venerdì 25 febbraio per partecipare al concorso e vincere i relativi premi. Basta iscriversi on line alla voce “Amanti del Carnevale” sul sito www.carnevaleindoor.it inviando una foto del proprio Carnevale indoor. Vincerà il primo premio la foto che, sulla pagina Facebook della Fab, riceverà più like tra le 10 del 26 febbraio e le 12 del 27 febbraio. Maggiori informazioni sul sito o scrivendo all’indirizzo info@fondazionebertoni.it

“Stiamo provando a piccoli passi, sempre nel rispetto delle normative sanitarie vigenti, ad andare incontro ad una fase di maggiore apertura verso le occasioni di ritrovo in presenza – afferma Carlotta Giordano, presidente della Fondazione Bertoni -. L’idea è quella di regalarci tutti insieme un momento di “mostra” del grandissimo lavoro realizzato dai carristi dei cinque diversi Comuni che anche quest’anno hanno voluto partecipare al nostro evento: Scalenghe, Nichelino, Envie, Piobesi Torinese e Luserna San Giovanni, che meritano l’applauso delle persone. Saranno invece sette gli oratori che parteciperanno al contest on line e che si contenderanno il premio previsto dal concorso “Quinto Carnevale degli Oratori della Diocesi di Saluzzo”: Dronero, Brossasco, Oratorio Don Bosco di Saluzzo, Roccabruna, San Martino – Assarti – Crocera (frazioni di Barge), Costigliole Saluzzo e Rifreddo. Siamo felici, infine, della grande attesa e del seguito che stanno riscontrando le nostre pagine social e le nostre iniziative in presenza che abbiamo organizzato in questi giorni”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com