BRAEventi

Il 12 dicembre appuntamento con gli auguri dell’Avis Bra

INIZIO EVENTO:

12 Dicembre 2020

FINE EVENTO:

12 Dicembre 2020

GENERE

Incontri, Spettacoli

LUOGO:

BRA – Un calendario che celebra la gentilezza, un pandoro per allietare il prossimo Natale, una serata di musica e arte varia, il tutto in salsa «solidarietà». Questo gustoso mix di ingredienti si trovano, tutti insieme, nel pomeriggio/sera di sabato 12 dicembre. Giornata nella quale l’Avis braidese – unitamente ai gruppi di Cervere, Narzole, Pocapaglia e Sommariva Perno – invita tutti all’auditorium polifunzionale Arpino, per una serie di eventi che vanno dalla consegna del calendario e del pandoro, votazione del nuovo direttivo per il periodo 2021-2024 e, in serata, per il tradizionale appuntamento di varietà, con la consegna delle benemerenze che non si è riusciti a lasciare quest’anno a causa dell’annullamento dell’Assemblea di febbraio e delle borse di studio ai maturi 2020 avviati alla donazione di sangue, che ha il sapore degli auguri di Natale.

Il presidente Armando Verrua: «Anche in un periodo complesso come quello che stiamo vivendo, l’associazione intende, come ogni anno, celebrare e ringraziare i donatori, collaboratori e amici: pur nel rispetto dei protocolli anti-Covid, cercheremo – se ce ne sarà data la possibilità – di vivere una serata piena di allegria, musica dei «Grigi per caso» e tanta solidarietà». Intanto occorre ricordare che – sempre sabato, dalle 14,30 alle 20 – i volontari avisini saranno presenti nell’atrio dell’auditorium, per consegnare ai donatori l’omaggio natalizio e per presidiare le operazioni di voto che coinvolgeranno tutti i donatori. Votazioni che si effettueranno anche a Narzole, nella mattinata di domenica 13 dicembre, dalle 8 alle 12.

Aggiunge Stefania Cassine: «Se potremo incontrarci in serata – ovviamente con un numero contingentato di presenze in sala, solo su prenotazione al 328/2484069 – uno dei momenti importanti sarà costituito dalla presentazione dell’ormai tradizionale calendario. Che quest’anno intende evidenziare un tema spesso troppo disatteso: la gentilezza, a tutto tondo, scovata in ogni momento della vita e fissata con uno scatto, per averne memoria in ogni giorno dell’anno».

L’Avis, grazie al contest indetto dalla sezione di Bra, relativo al tema «Istantanee di gentilezza», oltre ad aver raccolto le foto per il calendario, le utilizza anche per una futura mostra. Il direttivo non rinuncia infatti alla novità di questa edizione del calendario: il progetto itinerante delle foto del contest che dovranno quindi essere stampate e inquadrate; i migliori scatti verranno poi esposti gratuitamente nel periodo natalizio negli esercizi commerciali cittadini, sempre che il Dpcm in vigore in quel periodo lo permetta.

 

Tutti i donatori saranno avvisati ed invitati a visionare le opere esposte nei negozi, per compilare una «credenziale» su cui far apporre i timbri degli esercenti coinvolti; con la credenziale completata si riceverà un omaggio da parte dell’Avis Bra.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button