BRAAttualità

Lavori in ritardo, l’asilo di Bescurone non riapre

Slitta «di una settimana» – annuncia l’assessore Luciano Messa – l’avvio dell’anno scolastico 2019-20 all’asilo “Lagorio” di Bra. La Materna del popoloso quartiere Bescurone è ancora un cantiere aperto: «Gli interventi di riqualificazione energetica avviati a luglio hanno necessitato di alcuni incrementi, per cui abbiamo incontrato la dirigenza didattica, le insegnanti e i familiari dei piccoli e concordato questo breve rinvio» – dice ancora il delegato in Giunta ai Lavori Pubblici.

Le integrazioni all’opera di ristrutturazione, sostituzione infissi e coibentazione dell’edificio di via Cacciatori delle Alpi costeranno al Municipio circa 67mila euro in più, per un totale complessivo di 580.007,60 euro.

Conclude Messa: «Ne approfitto per ringraziare docenti, genitori e gli altri volontari impegnatisi in opere di decorazione e manutenzione degli spazi dell’asilo, che si appresta a tornare in attività più bello, accogliente e confortevole».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button