L’Associazione Cuochi provincia Granda con il Team Cuochi Cuneo-Piemonte si aggiudica i Campionati della cucina italiana

L’Associazione Cuochi provincia Granda con il Team Cuochi Cuneo-Piemonte si aggiudica i Campionati della cucina italiana

CUNEO – È con la trota fario in olio di cottura su timballo di patate di montagna, ragnatela di vitella Fassona e un dolce tutto piemontese, che il Team Cuochi Cuneo-Piemonte della Fic Associazione Cuochi provincia Granda aderente alla Confcommercio provinciale ha conquistato i Campionati della cucina italiana 2020, che si sono svolti a Rimini dal 15 al 18 febbraio. Si tratta della più importante e completa competizione italiana per tutte le categorie della cucina, organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi in collaborazione con Ieg (Italian Exhibition Group) e alla quale hanno partecipato mille e 500 cuochi provenienti da tutta Italia.

Il team era composto da Andrea Bertolino, Paolo Pavarino, Andrea Basso, Christian Meloni Del Rio, Edoardo Destefanis, Luca Bussi, Luciano Rava, Riccardo Depetris, Michele Garro, Martina Bollano, Gino Pitanti, Andrea Bruno, Andrea Audisio, Adil Adham capitanati dal Presidente Massimo Camia, con il Vice Presidente Santino Ponzo e il consigliere Erik Macario.

 Per un concorso individuale hanno partecipato anche Andrea Audisio e Adil Adham.

“È grande la soddisfazione per il risultato ottenuto e siamo già pronti per la prossima sfida – ha sottolineato con entusiasmo il presidente della squadra Cuochi Cuneo-Piemonte, Massimo Camia -. È stata dura sbaragliare gli avversari ma grazie alla nostra capacità di trasformare gli ottimi prodotti piemontesi in piatti saporiti ed innovativi, pur rimanendo nel solco della tradizione, siamo riusciti a conquistare un’ottima medaglia d’argento”.

Una medaglia d’argento che in realtà ha conferito al Team Cuochi Cuneo-Piemonte un prestigioso primo posto e che equivale quindi ad una medaglia d’oro, perché come spiega il presidente Camia: “Abbiamo realizzato il miglior punteggio di tutte le squadre in gara, però se non realizzi 90 su 100 non conquisti l’oro. Siamo stati comunque i migliori della giornata. Un grande risultato – prosegue il presidente del Team -, considerato che tutti noi abbiamo trascorso la notte sul pullman che ci ha portato a Rimini e che, soprattutto, la squadra si è ritrovata dopo un anno che non partecipava più a nessuna competizione, ed ha saputo ben amalgamare non solo gli ingredienti per i piatti proposti ma anche l’esperienza e la bravura di chi da anni fa parte del team, con l’entusiasmo e la voglia di fare dei più giovani, alla loro prima esperienza in gara. Una collaborazione ed un affiatamento che ha inciso in modo positivo sulla competizione e che sono stati apprezzati da tutti”.

“Questa meritata vittoria è un’ulteriore conferma per il Team dell’Associazione Cuochi Provincia Granda, per quanto riguarda l’altissimo livello di preparazione e professionalità, messo in campo durante i Campionati di cucina che si sono svolti a Rimini – dice soddisfatto il presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Cuneo, Luca Chiapella -. Grande soddisfazione da parte della Confcommercio Cuneo che da sempre sostiene le attività del team cuochi, credendo fermamente che la ristorazione nella nostra provincia riveste un ruolo importante. Gli chef ed i cuochi sono gli ambasciatori nel mondo del buon cibo che in Granda può contare su una filiera unica per qualità e tipologia, che dai campi porta direttamente nelle cucine, dove le sapienti mani dei nostri eccellenti cuochi, ma anche la loro fantasia e la loro voglia di fare sempre meglio, trasformano in menù prelibati. Anzi in menù che possono a ragione considerarsi i più buoni d’Italia. Complimenti a tutti”.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by