L’Associazione Comuni del Moscato al Salone del Vino con i prodotti dei Sorì Eroici

0
24

 

Al Salone del Vino 2024, in programma a Torino dal 2 al 4 marzo, ci sarà anche l’Associazione Comuni del Moscato, protagonista in particolare di una masterclass di approfondimento che presenterà in degustazione i vini dei Sorì Eroici, in seguito al progetto sviluppato da alcuni anni in seno proprio a questa Associazione da una speciale commissione.

 

Sarà una bella occasione per presentare l’attività istituzionale e il territorio dei 51 Comuni che traccia l’area di produzione del Moscato piemontese, e non solo; così come sarà esposta la storia del progetto “Sorì Eroici”, importante azione di valorizzazione che introduce diversi caratteri tra cui anche quello paesaggistico; e sarà ovviamente una preziosa opportunità per conoscere e degustare i vini prodotti con le uve coltivate su quelle vigne verticali, che offrono grande qualità ma che sono anche fonte di sacrifici importanti da parte degli operatori.

A condurre l’appuntamento sarà il vicepresidente dell’Associazione Comuni del Moscato, Luca Luigi Tosa, che accoglierà il pubblico partecipante domenica 3 marzo alle ore 16 presso Il RISTORO SNODO delle OGR, i grandi spazi nel centro della città di Torino che da tempo ospitano i produttori vinicoli nelle diverse occasioni. E poi ecco i produttori con le loro bottiglie: si inizierà con un Piemonte Moscato Secco dell’azienda agricola Quila bio, poi il Dolcetto d’Alba dell’azienda agricola Poderi Roccanera, il Langhe Nebbiolo dell’azienda agricola 499, e infine il Moscato d’Asti dell’azienda agricola Cascina delle Rocche di Moncucco: quattro vini a marchio “Sorì Eroici”, quattro diverse tipologie che raccontano la coltivazione della vite in quei territori e le relative storie di cantina, anche attraverso la voce dei protagonisti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui