ALBAAttualità

L’Associazione Cantine di Alba è stata ospite dei borghi per il Baccanale della Musica

L’Associazione Cantine di Alba è stata protagonista ieri, domenica 23 ottobre, di un grande banco d’assaggio allestito nelle piazze del Baccanale della Musica. A fianco delle proposte gastronomiche preparate dai borghi albesi, i sommelier dell’Ais, affiancati dai ragazzi della scuola enologica, hanno servito al foltissimo pubblico presente, i vini delle aziende associate. Ricordiamo che l’associazione ha l’obiettivo di unire sotto un’unica bandiera i moltissimi produttori della capitale delle Langhe, creando una sinergia e un’unione, primo passo di una promozione a lungo termine.

L’idea che sta infatti alla base della Associazione è che questa funga da motore di valorizzazione, una sorta di innesco a partire dal quale i produttori albesi possono proporsi ad eventi nazionali e internazionali con forze e contenuti che solo un solido gruppo possono garantire. L’Associazione vuole supportare a livello promozionale le Cantine che hanno avuto la fortuna di sorgere in un luogo dove il turismo è diventato negli ultimi anni uno dei pilastri principali della nostra economia. Su questa strada dobbiamo continuare a muoverci con forza. Dobbiamo farlo con tutti i soggetti che operano nel settore. E farlo bene perché ormai questo è uno dei fiori all’occhiello del nostro territorio ed è uno dei settori più importanti per la nostra comunità. È l’invito fatto a tutti gli attori coinvolti. Mentre ai turisti delle nostre colline auguriamo un meraviglioso soggiorno nella nostra città.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button