More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    L’ASL CN2 dà il via all’asta online di “Artisti per la ricerca”

    spot_img

    VERDUNO – Entra nel vivo la fase più entusiasmante del progetto “Artisti per la ricerca”, l’iniziativa lanciata a fine 2023 dall’ASL CN2 con l’intento di raccogliere risorse da destinare al fondo aziendale per i progetti di ricerca e formazione, in maniera creativa e valorizzando al contempo l’arte locale.

     

    Il progetto, nato per coinvolgere le persone e gli enti disponibili a donare una propria creazione artistica a favore delle attività di ricerca no profit dell’ASL CN2, ha visto 98 artisti dimostrare la propria vicinanza all’Azienda Sanitaria consegnando, durante un evento dedicato, ben 135 opere originali.

    Tutte le opere sono state catalogate e da oggi è possibile aggiudicarsele partecipando a un’ASTA DI BENEFICENZA sul sito dedicato: https://aslcn2artistiperlaricerca.bidinside.com/

    Le realizzazioni vanno a coprire l’intero panorama dell’espressività artistica, tutte accomunate dall’unanime intento degli autori di voler aiutare i ricercatori dell’ASL a reperire fondi per portare avanti al meglio il proprio lavoro. Si tratta di 74 dipinti, 21 fotografie, 10 disegni, 9 assemblaggi creativi, 8 sculture, 5 incisioni, 3 porcellane, 2 serigrafie, un intarsio, un fumetto e un’opera digitale.

    Il sito dell’asta resterà attivo da oggi fino a giovedì 9 maggio, data in cui l’asta si concluderà con un evento finale online: a partire dalle ore 21.00 del 9 maggio, infatti, saranno ripercorse tutte le opere del catalogo e sarà possibile effettuare le ultime offerte e gli ultimissimi rilanci per aggiudicarsi l’opera desiderata!

    La generosità che la cittadinanza saprà dimostrare partecipando all’asta benefica si aggiungerà a quella già dimostrata dagli artisti donatori e ci permetterà di raccogliere fondi per condurre progetti di ricerca senza essere dipendenti da sponsor commerciali. E’ una prospettiva estremamente rilevante, anche per mantenere attivi e aggiornati i servizi sanitari di base” dichiara il dottor Massimo Veglio, Direttore Generale ASL CN2. “La ricerca, infatti, non è un’attività prevista come ambito prioritario di azione per le Aziende Sanitarie Locali che, di conseguenza, non possono dedicare fondi alla stessa. Tuttavia, avere la possibilità di verificare ipotesi cliniche o organizzative nell’ambito del proprio operato quotidiano costituisce, soprattutto per i professionisti più giovani, un importante momento di crescita e di motivazione”.

    Organizzatore dell’iniziativa è la struttura Progetti, Ricerca e Innovazione dell’ASL CN2, guidata dalla dottoressa Giuliana Chiesa, che spiega: “La ricerca è fondamentale non solo per progredire nella lotta alle malattie, ma anche per migliorare la cura e l’assistenza e per questo occorre impegnarsi sul tema del reperimento di risorse per sostenerla. Compito ancora più importante e complesso per chi sviluppa progetti di ricerca ‘no profit’ che, proprio perché non vincolati a brevetti o intenti commerciali, pongono i ricercatori davanti al bisogno di aguzzare l’ingegno per reperire il sostegno economico necessario. A volte, ci vuole un po’ di creatività per trovare strade nuove… e allora abbiamo pensato a quest’asta di beneficenza. La risposta che abbiamo ricevuto dai quasi cento artisti ci riempie di gioia e gratitudine. Ci auguriamo che lo stesso entusiasmo conquisti anche tutta la cittadinanza. Grazie di cuore per questa importante dimostrazione di vicinanza”.

     

    ISTRUZIONI PER PARTECIPARE ALL’ASTA ONLINE DI “ARTISTI PER LA RICERCA”:

    1)      Accedere alla piattaforma dell’asta, cliccando sul link: https://aslcn2artistiperlaricerca.bidinside.com/

    2)      Cliccare su REGISTRATI e inserire i propri dati identificativi.

    3)      Attendere l’email di conferma da BidInside per l’attivazione dell’account.

    4)      Effettuare il LOGIN sulla piattaforma https://aslcn2artistiperlaricerca.bidinside.com/ e cliccare il link ASTA DI BENEFICENZA presente sulla sinistra.

    5)      Sarà possibile visionare e valutare tutti i lotti presenti. Cliccando su ogni lotto di interesse verranno fornite tutte le informazioni relative all’opera e all’autore. Nella stessa pagina sarà possibile formulare la propria offerta.   (ATTENZIONE: prima di poter effettuare la propria offerta, i partecipanti dovranno attendere una abilitazione da parte dello staff. Essa arriverà con una seconda email, sempre da parte di BidInside).

    6)      Si tratta di un’asta. Sarà quindi possibile in ogni momento effettuare la propria offerta e i propri rilanci. Gli ultimi rilanci potranno essere fatti durante l’evento conclusivo che si svolgerà online giovedì 9 maggio alle ore 21.00. Al termine dell’evento verranno definitivamente aggiudicati i lotti ai relativi vincitori.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio