L’«armata» di Fogliato: nessun intento bellicoso, solo entusiasmo per Bra

Riceviamo da Obiettivo Bra 2024

e volentieri pubblichiamo.

Venerdì scorso le liste che sostengono la candidatura di Gianni Fogliato a sindaco di Bra hanno iniziato la raccolta delle firme necessarie alla presentazione alle Comunali del 26 maggio. Un’operazione non banale, trattandosi di un minimo di 175 firme per ogni lista, da raccogliere secondo regole scrupolose (relative alla loro autenticazione), che noi ci impegniamo a seguire senza alcuna scorciatoia, come purtroppo in passato è avvenuto in molti comuni italiani.

Questo lavoro impegnerà autenticatori, candidati e sostenitori per tutta la settimana, e non sarà un adempimento burocratico, ma una occasione di contatto con la realtà dei cittadini braidesi. Infatti contestualmente distribuiremo un volantino che conterrà alcuni sintetici estratti del programma elettorale di cui stiamo concludendo la stesura. Poi ci saranno alcuni giorni di riposo durante le festività pasquali, dopo le quali si aprirà il mese del rush finale verso domenica 26 maggio. Il centrosinistra ci arriva con una squadra ampissima, che alcuni media hanno definito “l’armata” di Gianni Fogliato: nessun intento bellicoso, solamente la compattezza e l’entusiasmo di chi non solo ritiene di aver ben governato in questi dieci anni, ma si ripropone con nuove persone e nuove idee, avendo come obiettivo la Bra del 2024.

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X