ALBALANGHEROERO

Langhe Monferrato Roero: turismo estero estivo come nel 2019

Bilancio estivo positivo per il territorio di Langhe Monferrato Roero, con movimenti turistici superiori allo stesso periodo di tre anni fa. Ottimo il sentiment nelle recensioni online.

Nel periodo estivo 2022 (giugno-luglio-agosto) i movimenti turistici sul territorio delle Langhe Monferrato Roero sono risultati superiori ai livelli dello stesso periodo del 2019, spinti in particolare dai movimenti turistici provenienti dall’estero.

In confronto al 2019, infatti, si registra una forte crescita sia negli arrivi che nelle presenze: rispettivamente +16% e +29%; un aumento, anche se inferiore, si rileva rispetto al 2021+11% di arrivi e +20% di presenze.

Dalle elaborazioni dell’Osservatorio Langhe Monferrato Roero, emerge che la quota di turisti stranieri è ritornata ad essere la maggiore: 56% di arrivi e 67% dei pernottamenti sono stati generati dai movimenti esteri.

I cinque principali mercati esteri di provenienza sono Svizzera, Paesi Bassi, Germania, Belgio e Francia che presentano un incremento di almeno il 19% di pernottamenti rispetto allo stesso periodo del 2019.

Interessante il recupero dei movimenti dei turisti americani: si registra, infatti, un incremento del 36% rispetto al 2019.

Nella classifica delle destinazioni delle Langhe e Roero per maggior numero di pernottamenti, si trovano nelle prime posizioni AlbaLa MorraMonforte d’AlbaBra e Cherasco.

Il monitoraggio delle recensioni on-line conferma l’aumento dei visitatori sul territorio: incremento dei contenuti monitorati in rete pari a +4,3% per il comparto ricettivo con valore di sentiment decisamente migliore rispetto al valore dell’Italia90,8/100 vs 84,8/100.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button