Santo Stefano BelboLANGA DEL BORMIDACortemiliaLANGHELANGA DEL BELBOCravanzanaCRONACA

Langa: due arresti per spaccio di stupefacenti eseguiti dai Carabinieri.

Si è conclusa nei giorni scorsi l’operazione condotta dai Carabinieri delle Stazioni di Cortemilia, Cravanzana e Santo Stefano Belbo che, al termine di un’indagine durata alcune settimane, hanno arrestato due italiani, sequestrando stupefacenti e denaro.

In manette sono finiti un uomo e una donna conviventi di 35 e 40 anni, abitanti in un paese della Langa.

I Carabinieri seguivano i movimenti della coppia da qualche tempo e quando hanno avuto sufficienti elementi di riscontro, hanno di fatto dato il via all’operazione, sorprendendo i giovani in possesso di quasi un chilo di marijuana, in parte già suddivisa in dosi pronta per essere smerciata.

Nella perquisizione domiciliare che ne è seguita i Carabinieri hanno inoltre rinvenuto e sequestrato un bilancino digitale utile per il confezionamento delle dosi e oltre mille euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.

I due venivano pertanto dichiarati in stato di arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Asti che ne disponeva gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, conclusasi con la  convalida dell’arresto dei due che venivano rimessi in libertà.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat