BRAAttualità

La spesa per sconfiggere il cancro. Nova Coop e Candiolo alleati per sostenere la ricerca sui tumori

Prosegue l’alleanza tra Nova Coop e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro – Onlus in favore della ricerca scientifica. Lo scorso anno la campagna ha permesso di raccogliere e donare120.000 euro che sono serviti a finanziare la piattaforma GIRT-URO – Gruppo Interdisciplinare di Ricerca Traslazionale e Clinical Trials per i tumori urologici. Nel corso della prima edizione erano invece stati raccolti oltre 111.000 euro per l’acquisto di apparecchi per la diagnosi precoce e la prevenzione del tumore al seno. Quest’anno la campagna solidale avrà come focus il tumore al polmone. La cooperativa dei consumatori ribadisce così il proprio impegno nella promozione di stili di vita sani, del benessere, nell’educazione alla salute, identificati come valori fondanti. Nel 2020 l’Istituto di Candiolo ha erogato oltre 1 milione 314mila prestazioni ambulatoriali, accolto 8.144 pazienti e trattato 1.114 pazienti con tecniche di radioterapia. Vi lavorano ogni giorno 464 operatori nell’assistenza clinica e 288 ricercatori in 37 laboratori di ricerca.

Da oggi e fino al 31 dicembre, in tutti i 62 punti vendita Nova Coop del Piemonte e nei 3 della Lombardia, è in corso SCEGLI IL PRODOTTO COOP. INSIEME sosteniamo la ricerca contro il cancro, l’iniziativa attraverso cui Nova Coop sostiene con la spesa di Natale, per il terzo anno consecutivo, l’Istituto per la Ricerca e Cura del Cancro – IRCCS di Candiolo.

Ogni edizione della raccolta fondi viene abbinata a un obiettivo di sviluppo dell’istituto di ricerca e cura, quest’anno si tratta dell’acquisto di strumentazione che consenta l’analisi genetica delle singole cellule neoplastiche con metodi non invasivi, per combattere con maggiore efficacia il tumore al polmone e altre neoplasie.

La collaborazione tra Nova Coop e Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus proseguirà nei prossimi mesi con attività comuni di informazione, prevenzione e crescita culturale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button