ALBAAttualitàScuola

La “Spelling Bee” alla scuola media Sandro Pertini

Fine anno scolastico nel segno della lingua di Shakespeare alla scuola media “Sandro Pertini” di Alba. Dove, martedì 4 giugno, si è svolto il contest della “Spelling Bee”, la simpatica gara di computazione di parole inglesi nata tre anni fa grazie all’idea di Simone Kate Svampa, la lettrice madrelingua che da anni collabora con l’Istituto Comprensivo “Moretta”. «Il contest – spiegano le docenti Patrizia Cecchi e Laura Pescetto – nasce dalla consapevolezza che imparare correttamente la tecnica di spelling consente ai ragazzi di familiarizzare con la lingua inglese e di migliorare la capacità mnemonica. Oltre a ciò sarà per loro più facile farsi capire, in futuro, quando l’inglese potrebbe essere uno strumento di comunicazione. La prima fase della gara si svolge con le classi terze, quarte e quinte elementari. Alla finale prendono parte solo gli allievi della quinta». Il contest finale ha visto la partecipazione degli Istituti Comprensivi di Alba Centro Storico e San Cassiano, i plessi di Mango, Treiso e Neive dell’IC di Neive, i plessi di Feisoglio, Niella Belbo e Bossolasco dell’IC Bossolasco – Murazzano e l’Istituto Comprensivo di Diano. Il vincitore dell’edizione 2019 dello Spelling Bee Contest è stato Alessandro Bottizzo dell’IC di Neive che ha preceduto Chiara Savigliano (IC di Diano), Sofia Dacastello, Paddy Pecchenino e Tommaso Marson. Nel pomeriggio ha inoltre avuto luogo il saggio musicale delle prime classi della “Sandro Pertini”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com