ALBACultura e SpettacoliEventi

La scrittrice Chiara Valerio ospite dell’ottava puntata del talk online ACAdemy

È un mondo, il nostro, che gira intorno ai numeri, nostri amici e nemici fin dalla scuola dell’infanzia – così temuti quando i conti non tornano, così magici ogni volta che il risultato finale è proprio quello che ci aspettavamo. Ci riferiamo al mondo intero, quello che abitiamo ogni giorno senza far caso, spesso, a quanto la matematica influenzi le nostre vite e il nostro futuro. Per fortuna, ci sono gli esperti a ricordarcelo. “The Lancet”, ad esempio, ossia la più autorevole rivista di medicina a livello internazionale, ha pubblicato lo scorso anno un articolo sulla popolazione mondiale che ci proietta in avanti di quasi un secolo. Secondo questo studio, la diminuzione della natalità porterà nel 2100 a quello che viene definito “big crunch”, la più grande crisi demografica di sempre (Fonte: La Stampa . Se l’argomento vi appassiona, la scrittrice canadese Margaret Atwood ne ha fornito una straordinaria visione nel suo best seller “Il racconto dell’ancella”, da cui poi è stata tratta una bellissima serie TV). È tutta questione di numeri, dicevamo. Perché meno nascite equivarrà a meno giovani, che a sua volta equivarrà a meno freschezza, meno creatività e, insomma, meno spinta verso il progresso, di qualunque tipo esso sia. Che questa proiezione si avveri o meno, sicuramente c’è molto su cui riflettere – continuando ogni giorno a fare del nostro meglio, per le nostre generazioni e tutte quelle che verranno.

Comunque, esperti a parte, quando si parla di matematica la maggior parte di noi risponde  come Antonello Venditti nella sua Notte prima degli esami, dicendosi che “la matematica non sarà mai il mio mestiere”. Per questo abbiamo deciso di invitare la nostra prossima ospite. Chiara Valerio , classe 1978, è una di quelle menti così straordinarie da riuscire a mettere insieme cose che (almeno all’apparenza) sembrano lontanissime tra di loro: dopo aver conseguito un dottorato in Calcolo delle probabilità, infatti, è diventata scrittrice, traduttrice e, ancora, curatrice editoriale, critica teatrale e molto altro. La Repubblica, l’Espresso, Vanity Fair, Radio 3 sono solo alcune delle realtà con cui attualmente collabora – dunque chi meglio di lei potrà parlarci di quali sono i numeri del presente, e di cosa ci dicono del futuro?

L’appuntamento con Chiara Valerio e l’ottavo Talk di ACAdemy è per il 3 dicembre alle ore 13.00, sul nostro canale YouTube o sulla nostra pagina Facebook.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button