ALBAAttualità

La scomparsa di Piera Costa il ricordo di Chiara Gribaudo

Ho appreso con estremo rammarico la notizia della scomparsa di Piera Costa. Alba e tutto il nostro territorio perdono una persona unica, grande animatrice culturale che ha dato tanto per la collettività. Piera si è sempre distinta in ogni ambito per il suo impegno e la sua passione, dal lavoro alla politica e al volontariato. Anche nell’ultimo periodo, nonostante la malattia, ricopriva ancora la carica di consigliera generale della Fondazione Crc. Ho avuto la fortuna di aver incontrato lei e gli amici di Alba quando ero alla Fondazione Nuto Revelli. In particolare, ricordo con molta nostalgia quando venivano a trovarci a Cuneo lei, Aldo e Checca Barberis. Tutti conoscevamo Piera per la sua schiettezza e determinazione. Una donna intelligente e che arrivava dritta al punto, con quel modo diretto tipico delle persone autentiche. Anche per questo mancherà, perché le persone autentiche non si dimenticano. Piera ci lascia un grande vuoto, ma non ci stancheremo di portare avanti il suo ricordo e il suo esempio nelle nostre azioni. .

Alla famiglia e agli amici di Piera mando le mie condoglianze e mi stringo alla comunità albese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com