dal PiemonteSanità

La Regione distribuisce 280mila mascherine per permettere la realizzazione di eventi del territorio

La Regione Piemonte, in collaborazione con la Città Metropolitana, sta provvedendo in questi giorni alla distribuzione di 280mila mascherine chirurgiche monouso ai Comuni metropolitani che ne fanno richiesta per l’organizzazione di fiere ed eventi. L’impegno delle istituzioni, testimoniano l’assessore alla Sicurezza della Regione Piemonte e il vice sindaco della Città Metropolitana, è volto a garantire lo svolgimento dei grandi eventi del territorio che caratterizzano la tradizione locale piemontese.

A titolo di esempio per raccontare questa operazione c’è la Fiera del peperone di Carmagnola che, per garantire la sicurezza dei suoi partecipanti, ha chiesto e ottenuto dalla Regione Piemonte 5mila mascherine da distribuire tra gli avventori. È convinzione delle istituzioni coinvolte, infatti, che per offrire un proseguimento del calendario di appuntamenti locali sia necessario garantire la sicurezza di tutti. L’organizzazione di molti degli eventi previsti nei comuni, senza un impegno di questo tipo, sarebbe stata incerta o più difficoltosa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button