More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    La processione “di ritorno” a caratterizzare la patronale di Sommariva del Bosco

    spot_imgspot_img

    Il prossimo sabato 6 maggio Sommariva del Bosco celebrerà la patronale della Beata Vergine di San Giovanni. La giornata sarà caratterizzata dalla tradizione della processione “di ritorno”. La statua della Madonna percorrerà a ritroso l’itinerario di venerdì 5, quando a lume delle fiaccole dalle ore 20.45 sarà traslata dal suo santuario nella piana di via Cavour per fermarsi una notte alla parrocchiale situata nella parte alta del centro storico. La data in cui culminerà la novena, nove giorni di funzioni eucaristiche specialmente predicate, si aprirà con la messa nella chiesa dei Santi Giacomo e Filippo alle 8.30.

     

    La processione partirà al termine, circa alle 9.15. Il corteo orante («qualora i portatori non siano in numero sufficiente, s’utilizzerà un nuovo carrello trasportatore della Statua» – avvertono gli organizzatori) attraverserà il centro urbano rientrando al santuario. Qui ci sarà un’altra messa concelebrata e presieduta da don Antonio Fabris, superiore provinciale dei Padri Giuseppini, anch’essa storica e benedetta presenza anche educativa in paese. Alle 12.30 nell’edificio conventuale, la sala intitolata a Giorgio Groppo, compianto politico sommarivese, ospiterà il pranzo degli ex allievi degli stessi Giuseppini.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio