La prima pagina del Corriere in edicola lunedì 4 dicembre

0
1749

Ecco la prima pagina del numero 46 del Corriere di Alba Bra in edicola da domani mattina lunedì 4 dicembre 2023. 

Il GRAZIE DEL TERRITORI AGLI ANGELI DELL’ASAVA: Festa di fine anno: L’associazione dei volontari dell’ambulanza ha premiato i soci con più anni di servizio – Un aiuto per tutti: L’associazione dei volontari dell’ambulanza ha premiato i soci con più anni di servizio

LUCE E GAS, COSA CAMBIA CON IL MERCATO LIBERO? Con il nuovo “Decreto Energia” appena approvato dal Governo, dal prossimo anno dovremo fare i conti con il mercato libero dell’energia. Sarà dunque compito dell’utente cercare di districarsi nella giungla delle offerte dei tanti gestori di servizi energetici, alla ricerca delle bollette più vantaggiose…

AMBIENTE – Tutti in marcia per il paesaggio – Contrastare la cementificazione e il consumo del suolo. Ad Alba hanno sfilato gli ambientalisti per chiedere una maggiore tutela per i paesaggi di Langhe e Roero.

TURISMO – Boom di tedeschi sulle colline: Mai così tanti turisti sulle colline di Langhe e Roero e dell’intero Piemonte. I dati sulle presenze dell’ultimo anno segnano un +16,2% di stranieri. I più numerosi? Sempre i tedeschi.

ALBA – Torna la tradizione delle “Notti della natività”: Ritorna ad Alba il tradizionale appuntamento con le “Notti della Natività”. Non mancheranno il presepe vivente, la casa di Babbo Natale e gli spettacoli luminosi.

BRA – Introiti dalle multe? Nel 2024 saranno di meno: Nel 2024 il Comune prevede di incassare dalle multe stradali la cifra di 1,7 milioni di euro, inferiore di 50.000 euro rispetto alla stima presentata nel dicembre dello scorso anno.

LANGHE – La Val Bormida. e la lotta alla violenza: Nel 2024 il Comune prevede di incassare dalle multe stradali la cifra di 1,7 milioni di euro, inferiore di 50.000 euro rispetto alla stima presentata nel dicembre dello scorso anno.

ROERO – E’ di Corneliano il campione dei canarini: Arrivano da Corneliano i canarini più belli d’Italia, vincitori dei più importanti premi e riconoscimenti. Opera di un appassionato allevatore, Guido Magliano.

IL TARTUFO VA IN FRANCIA Il “Tartufo dell’anno” 2023 omaggerà il Tour de France, che arriverà sulle nostre colline

LE NUOVE REGOLE IN CASO DI NEVE Dalle gomme, ai parcheggi, alla pulizia strade Ecco le nuove norme in caso di forti nevicate

E Inoltre, appuntamenti, spettacoli e gli annunci del Mercatino.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui