ALBABRALANGHEROEROAttualità
In primo piano

La prima pagina del Corriere in edicola lunedì 14 dicembre

La prima pagina del numero 47 del Corriere di Alba Bra, da domani lunedì 14 dicembre in tutte le edicole.

PIEMONTE semaforo giallo

Il Piemonte entra in “Zona Gialla”, riaprono bar e ristoranti e si riducono i vincoli degli spostamenti. Ma il governatore Cirio avverte: «non vanifichiamo i tanti sacrifici fatti finora». Intanto l’ospedale di Verduno si prepara all’avvio della campagna vaccinale che inizierà a gennaio.

SCUOLA: «così non si riparte»

I presidi di 26 scuole superiori della provincia di Cuneo scrivono al prefetto: «In queste condizioni è impossibile pensare ad una ripresa della didattica in presenza. Impensabile anche il doppio turno, per la carenza d’organico di docenti e bidelli. Senza contare il problema dei trasporti».

POLEMICA: Alba toglie gli striscioni natalizi

Indicavano lo sponsor, il Comune li considera manifesti pubblicitari, Il Borgo di San Lorenzo rimuove gli striscioni natalizi che abbellivano le vie del centro. «Il Comune voleva una tassa di affissione di 8.000 euro perché riportavano i marchi degli sponsor».

SPORT: Il Bra sempre più vicino alla serie C

Una vittoria dopo l’altra, i Giallorossi puntano allo storico traguardo, A colpi di gol, la sorprendente formazione dell’AC Bra ha raggiunto la vetta della classifica. Si fa sempre più vicino lo storico traguardo della promozione tra i professionisti.

AMBIENTE:  Il ritorno delle testuggini nel Tanaro

Dal 2016 è in corso un progetto per reintrodurre le tartarughe palustri nei fiumi e nelle paludi piemontesi. Adesso gli esperti stanno valutando il possibile ritorno nel Tanaro.

GOSSIP:  Modelle e calciatori i vip testimonial delle Langhe

Per modelle e campioni di calcio, il profumo del tartufo d’Alba è irresistibile. Sono tantissimi i vip che arrivano nelle nostre colline in cerca di tranquillità e mangiate esclusive.

LANGHE: Piace l’idea del carcere nell’ex sito Acna

L’ex area industriale della Valle Bormida potrebbe essere destinata a carcere. La proposta è stata approvata sia dagli amministratori che dagli ex lavoratori.

ROERO: Dalle Rocche riemerge un antico borgo

Gli scavi tra le Rocche di Canale e Montà hanno riportato alla luce i resti dell’antico Borgo medioevale del Tuerdo, distrutto nel 1247 da un attacco degli astigiani.

INCHIESTA:  il covid colpisce cani e gatti? Ecco le precauzioni raccomandate dai veterinari

PUBBLICO IMPIEGO IN FUGA: Fatta la legge trovato l’inganno: o ferie… o mutua

Gli annunci del Mercatino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button