dal PiemonteAttualità

La prima Giornata della Memoria per le vittime dell’Heysel

Celebrata nel Palazzo della Regione Piemonte la prima Giornata della Memoria per le vittime dell’Heysel, organizzata a cura dell’Associazione Quelli di Via Filadelfia.

Un ricordo sentito per voce dei familiari di coloro che hanno perso la vita in quel tragico evento e una toccante monologo di Omar Rottoli che ha ricordato tutti i 39 caduti quella sera del 29 maggio 1985 nel vecchio stadio di Bruxelles prima della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool, raccontando la loro quotidianità e le loro storie.

Per la Regione presenti gli assessori Andrea Tronzano e Maurizio Marrone e i consiglieri Diego Sarno e Sarah Disabato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button