ALBAPallapugnoSPORT

La pallapugno chiama, il cheerleading risponde, Titans ospiti per la prima volta al Mermet

ALBA – È stato un fantastico incontro tra novità e tradizione quello che si è registrato nella serata di Lunedì 14 Giugno allo sferisterio Mermet di Alba. Lo sport più innovativo del panorama albese, il cheerleading, al cospetto di quello più radicato nella cultura langhetta, la pallapugno. È così che gli Young Titans hanno offerto il loro intrattenimento nel pre partita della vittoriosa sfida tra la Pallapugno Alba e Subalcuneo.
Un centinaio i presenti sugli spalti, diversi i media, tutti incuriositi dal veder volare letteralmente le flyers in divisa viola e bianco: tutti a bocca aperta, abituati solitamente a vedere volare soltanto i palloni. “È stato un piacere intervenire e introdurre il match, portando una novità per questo magnifico impianto e per la pallapugno albese, oltre che un bel messaggio di ripartenza carico di energia” – dichiarano dalla direzione sportiva di Alba Cheer.

La presenza dei Titans è stata propiziatoria di buona fortuna per i padroni di casa; sarà allora probabile che vedremo altre esibizioni di cheerleading sui campi di pallapugno!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button