ALBAPallapugnoSPORT

La Pallapugno Alba saluta e ringrazia Alberto Gili

La Pallapugno Alba saluta e ringrazia Alberto Gili, che lascia il club dopo un’intensa stagione 2021, tra Serie A e Serie C.

Il saluto di Alberto Gili

Con queste parole Alberto Gili saluta la squadra e il club: “Questa è stata una stagione ricca di emozioni, tra il ruolo di quinto giocatore in Serie A e la spalla in C. Nel massimo campionato il cammino è stato fantastico con una regular season perfetta e la vittoria della Coppa Italia. È mancata la ciliegina ma lo sport purtroppo è così, ma sono sicuro che Bruno riuscirà a riprendersi dall’infortunio ed a tornare presto al suo livello. Per me è stato un onore poter giocare con Michele, Lorenzo, Robi e Bruno. Sono quattro persone esemplari, sia dal punto vista sportivo che umano. Senza dimenticare il coach Raimondo che è una leggenda e Andrea Corino con cui ho un bellissimo rapporto.

Per quanto riguarda la serie C è stata un’annata positiva, siamo arrivati a una partita dalla semifinale nonostante fosse il primo anno che giocavamo insieme. Sicuramente si poteva fare qualcosa in più ma il bilancio, visto il format del campionato è stato positivo. Saluto la Pallapugno Alba che è una grande società e ci tengo a salutare il presidente Perosino, che non ci ha fatto mancare mai nulla ed è una persona speciale. Grazie a tutti, leggende”.

Ancora un grande grazie ad Alberto Gili da parte della Pallapugno Alba!

Ufficio Stampa Pallapugno Alba

Pietro Battaglia

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button